"In difesa dell'inventore, con lo scudo dei brevetti,

all'insegna delle invenzioni promotrici del progresso..."

english version deutsch version

banner_finanziamenti

BANDO NAZIONALE – Bando PoC, per la valorizzazione dei brevetti tramite progetti di proof of concept

Il bando intende sostenere un percorso di innalzamento del livello di maturità delle invenzioni brevettate dai soggetti appartenenti al mondo della ricerca affinché possano diventare oggetto di azioni di sviluppo anche, e soprattutto, da parte del sistema imprenditoriale, attraverso uno specifico bando.

La Direzione generale finanzia programmi di valorizzazione di brevetti delle Università, degli Enti pubblici di ricerca e degli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico attraverso progetti PoC, al fine di innalzarne il livello di maturità tecnologica.

Dotazione finanziaria
Le risorse complessive a disposizione ammontano ad euro 5.300.000,00.

L’importo del finanziamento da destinare a ciascun progetto di PoC non può essere superiore al 70% del totale dei costi ammissibili, entro il limite massimo di finanziamento di € 40.000,00.

L’importo massimo del finanziamento da parte della Direzione generale per ciascun programma di valorizzazione non può essere superiore ad euro 320.000,00.

Beneficiari
I programmi di valorizzazione possono essere presentati dalle Università statali e non statali e dagli istituti Universitari ad ordinamento speciale, dagli Enti Pubblici di Ricerca e dagli IRCCS presenti sul territorio italiano, che detengono almeno un brevetto e/o abbiano presentato domanda di almeno un brevetto.

Spese ammissibili
a) spese di personale
b) materiali, attrezzature e licenze software
c) servizi di consulenza specialistica tecnologica

Termini e modalità di valutazione delle domande
La Commissione di valutazione assegnerà a ciascun programma di valorizzazione un punteggio per ognuno dei seguenti criteri:

– rilevanza tecnologica e scientifica degli obiettivi e dei risultati attesi (max 25 punti);
– efficacia e adeguatezza delle modalità e delle tempistiche di selezione dei brevetti e di realizzazione dei relativi progetti di PoC (max 25punti);
– tipologia ed entità del cofinanziamento (max 20 punti);
rilevanza del portafoglio brevetti detenuto dal Soggetto proponente ovvero, nel caso di presentazione in forma congiunta, dalla totalità dei soggetti coinvolti nel programma (max 15 punti);
– efficacia delle attività e delle tempistiche di monitoraggio dei PoC (max 15 punti).

I programmi di valorizzazione possono essere presentati a partire dal 13 gennaio 2020 ed entro e non oltre le ore 24.00 del 20 aprile 2020.

Per maggiori informazioni, cliccare qui >>.


<< tutti i finanziamenti

To use reCAPTCHA you must get an API key from https://www.google.com/recaptcha/admin/create