"In difesa dell'inventore, con lo scudo dei brevetti,

all'insegna delle invenzioni promotrici del progresso..."

english version deutsch version

banner_finanziamenti

REGIONE PIEMONTE – FONDO PMI RISERVATO A MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE. EDIZIONE 2019

Il Fondo ha come obiettivo quello di sostenere programmi di investimento delle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) finalizzati a introdurre innovazioni nel processo produttivo per trasformarlo radicalmente per adeguarlo alla produzione di nuovi prodotti, diversificare la produzione o per rendere il processo comunque più efficiente dal punto di vista energetico, ambientale, dell’uso di acqua e materie prime, produttivo e della sicurezza.

Gli investimenti ammissibili, che devono concludersi entro 12 mesi dalla concessione del finanziamento, devono essere di importo pari almeno ad € 50.000 euro per le micro e piccole imprese ed € 250.000 per le medie imprese.

Destinatari
Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) non identificabili come “imprese in difficoltà”, incluse:
– MPMI neo costituite, purché dimostrino di avere un processo produttivo oppure siano costituite tramite conferimento di ramo d’azienda o i cui soci siano imprese con processi produttivi attivi e consolidati
– cooperative di produzione e lavoro aventi dimensione di MPMI
– consorzi di produzione, Società Consortili (aventi dimensione di MPMI e in quanto beneficiari diretti ed esclusivi dell’agevolazione).

Dotazione finanziaria
La dotazione del Fondo è di 40.000.000,00 Euro

Spese ammissibili
– acquisto di impianti, macchinari e attrezzature nuo
vi di fabbrica ad uso produttivo, strumentali al progetto di innovazione
– installazione e posa in opera degli impianti
– servizi di consulenza e servizi equivalenti nel li
mite del 20% del totale delle spese ammissibili, acquisti da fonti esterne a prezzi di mercato. Tali servizi devono essere utilizzati esclusivamente ai fini della realizzazione del progetto di innovazione. Essi comprendono anche i servizi di consulenza gestionale, di assistenza tecnologica, di trasferimento di tecnologie, consulenza in materia di acquisizione, protezione e commercializzazione dei diritti di proprietà intellettuale e di accordi di licenza, consulenza sull’applicazione delle norme
acquisto di licenze, brevetti, know-how o di conoscenze tecniche non brevettate strumentali al progetto di innovazione (nel limite del 10% dell’importo totale ammesso)

Presentazione domande
Le domande possono essere inviate via telematica, a partire dalle ore 9.00 del 25 gennaio 2019, compilando il modulo telematico reperibile sul sito http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi-2014-2020-finanziamenti-domande/3301-documentazione.
Il richiedente dovrà procedere all’upload e contestuale invio della domanda, previa apposizione della firma digitale del legale rappresentante o del soggetto delegato interno all’azienda con poteri di firma, unitamente a tutta la documentazione obbligatoria riportata.

Per ulteriori dettagli cliccare qui >>.


<< tutti i finanziamenti

To use reCAPTCHA you must get an API key from https://www.google.com/recaptcha/admin/create